Musei Il Correggio
In primo piano
AVVISO

Da martedì 31 agosto ritorna in vigore l'orario invernale:
- martedì e giovedì 10.30 - 12.30   15.30 - 18.30
- sabato 15.30 - 18.30
- domenica 10.00 - 12.30  15.30 - 18.30

 


AVVERTENZE PER IL CONTRASTO DELLA DIFFUSIONE DEL CORONAVIRUS
 

Come disposto dall’ art. 11, comma 1, del decreto-legge n. 65 del 18 maggio 2021, per l’accesso ai locali del Museo Civico e della Galleria Esposizioni non è più obbligatoria la prenotazione, sebbene consigliata per l'ordinata gestione degli eventi per i quali vige ancora l'obbligo di contingentamento degli ingressi e di distanziamento sociale di almeno 1 metro, fatti salvi i nuclei familiari o conviventi. RimaNe altresì l'obbligo dell'uso della mascherina e dell'igienizzazione delle mani prima dell'accesso sia al Museo che alla Galleria Esposizioni.

PER L'ACCESSO E' OBBLIGATORIO IL GREEN PASS DA MOSTRARE ALLA RECEPTION (solo maggiori di anni 12).

Sarà consentito l’ingresso di un massimo di 20 presenze per fascia oraria: i signori visitatori che non avessero prenotato potranno accedere sulla base dell’ordine di arrivo e fino ad esaurimento dei posti disponibili.
Non è consentito l’accesso durante la fascia oraria, ma solo all’inizio della stessa, con una tolleranza  massima di 15 minuti, trascorsi i quali, l’ingresso sarà posticipato alla fascia oraria successiva.


Attenersi alle norme generali e speciali indicate nella cartellonistica collocata presso il Museo e la Galleria Esposizioni.

Ulteriori informazioni presso il bookshop Museo.



Per maggiori informazioni è possibile contattare il museo allo 0522 691806 / 331 4006441 e, nel caso, lasciare un messaggio nella segreteria telefonica.

In occasione di eventi o avvenimenti straordinari sono possibili variazioni d'orario che vengono comunicati sul sito del Museo, sul sito del Comune di Correggio  e tramite Facebook.

Si consiglia comunque di telefonare per ulteriori informazioni o inviare una mail all'indirizzo
museo@comune.correggio.re.it


 



E' disponibile nelle "Schede di approfondimento" la presentazione della conversazione "Il mestiere delle armi. I da Correggio fra Quattrocento e Cinquecento".

 


DAL 3 LUGLIO



 

Fino al 26 settembre nella Galleria Esposizioni del Palazzo dei Principi è visitabile la mostra "Incisioni di Autori Correggesi dei secc. XVII - XX dalla Raccolta Fornaciari".
La mostra presenta incisioni inedite e rare dei principali artisti correggesi attivi tra Seicento e Novecento.

Il catalogo è in vendita presso il bookshop del Museo al prezzo di eruo 10 (dieci)
.

Orario di visita:
sabato 15.30 - 18.30
domenica 10.00 - 12.30   15.30 - 18.30

Nelle giornate di martedì e  giovedì è possibile prenotare una visita dalle ore 10.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30.

Per informazioni e prenotazioni: 0522 691806  3314006441  museo@comune.correggio.re.it


Al link http://www.museoilcorreggio.org/Sezione.jsp?idSezione=502&idSezioneRif=33
anteprima preprint del Catalogo della mostra




Prosegue fino al 26 settembre la mostra

 
 



Video

Suggestivi video di presentazione di Correggio sono visibili ai seguenti link:

https://www.youtube.com/watch?v=adpIuS1w4-c (la città)

https://www.youtube.com/watch?v=2bkAwuQRQmk (il museo)

Video de "Le mappe di Ghiga":

https://www.youtube.com/watch?v=J_tjqfr12to&t=31s (la città)
https://www.youtube.com/watch?v=EyoEwUu19Es&t=3s (la Casa del Correggio)
https://www.youtube.com/watch?v=3WMFegUuBC8 (il Museo)


Una breve visita guidata alla nuova sezione "Vestito da homo dabbene", allestita nel  Salone degli Arazzi e dedicata al costume maschile a Correggio tra Cinquecento e Seicento, è visibile al link
https://www.youtube.com/channel/UC63qBpwvY2GfpL9QRicvsuA

Gli appassionati di astronomia possono ammirare alcune immagini del globo celeste di Charles Price esposto nel Museo di Correggio al link https://www.youtube.com/watch?v=mhDDop4FMGM.
 


 

Per favorire la conoscenza delle collezioni permanenti del Museo, è possibile scaricare la Guida breve (ediz. maggio 2020), in formato pdf. alla pagina "Museo".

Nella pagina
Fonti per la storia di Correggio alla Sezione Archivi sono scaricabili :
Inventario dell'Archivio Storico Comunale (primo - terzo periodo, sex. XV - 1859; carteggio amministrativo 1901 sgg., registri di protocollo, di popolazione, di cassa; giunta, consiglio e podestà; amministrazione acque Fabbrico e Campagnola); Inventario dell'Archivio notarile; Inventario parziale dell'Archivio giudiziario - registri ciminali; Inventario sommario dell'Archivio di Memorie Patrie; Inventario sommario dell'Archivio delle Opere Pie; Inventario sommario preliminare del fondo Archivi ecclesiastici; Inventario della serie "Rogiti e scritture"; Regesto breve delle pergamene del XIV secolo e dal 1404 al 1450; Catalogo preliminare degli incunaboli della Biblioteca "Einaudi"; Inventario del Fondo Bonifazio Asioli (sezione Archivi); Testi delle conversazioni sulla storia dei da Correggio relative ai secc. X - XIV tenute presso Correggio Art Home.


Sempre nella pagina Fonti per la storia di Correggio sono ora consultabili:
- l'intero "Libro d'oro" della città di Correggio con i decreti di riapertura austro-estensi e di aggiunta alla nobiltà locale dal 1815 in poi (link:
allegati/testo%20unito_210128051736.pdf; allegati/Copie%20dei%20decreti_compressed_210128045421.pdf);

- alcuni brevi pontifici conservati nel Fondo Diplomatico dell'Archivio Storico (link: http://www.museoilcorreggio.org/Sezione.jsp?idSezione=434&idSezioneRif=365).

 

 



 


 


Nella pagina "Curiosità" brevi note su personaggi, luoghi o eventi correggesi poco noti o sconosciuti
 


 

"Le strade della libertà"

Realizzato da Age/Associaz Giovani in Europa e Anpi Correggio (promotore e co-promotore), con il patrocinio di Comune di Correggio e Reggio, la collaborazione di Istoreco e il finanziamento di IBC sul bando “Giovani per il territorio”  il progetto “Le strade della libertà” valorizza i luoghi della memoria democratica del '900, antifascista e resistenziale. Per ogni sito è stata realizzata una scheda (bella e approfondita) e i vari siti sono organizzati in “itinerari” (per ora 5: la strada dell’antifascismo, la strada della resistenza A, la strada della resistenza B, la strada degli ebrei, la maratona dei cippi).
Tutto il materiale è disponibile su Internet al link 
http://www.ageuropa.eu/lestrade/

 
Virtual Tour
"Museo di qualità" è riconosciuto da regione Emilia-Romagna Istituto Regionale per i Beni Artistici Culturali e Naturali


Virtual Tour


CATALOGO OPERE
ibc patrimonio culturale

SEGUICI ANCHE SU:

Facebook Google plus Flickr
In collaborazione con Spal